fbpx Skip to content

Marylin Stafford Award, il premio dedicato alle fotografe reportagiste

di Alessandro Tarantino

Sono aperte fino al 24 maggio le iscrizioni al “Marilyn Stafford FotoReportage Award”, il concorso promosso da FotoDocument e sostenuto da Nikon UK, con cui viene assegnato un premio annuale a una fotografa professionista per il completamento di un saggio fotografico che affronta un’importante questione sociale, ambientale, economica o culturale, sia locale o globale.

Il premio è riservato esclusivamente alle fotografe documentariste che lavorano su progetti che hanno lo scopo di rendere il mondo un posto migliore e che potrebbero essere non segnalati o sottostimati.

Le concorrenti devono aver già iniziato il saggio fotografico per il quale cercano finanziamenti ed essere in grado di mostrare i lavori in corso e devono aver già completato almeno un altro reportage fotografico.

«Il lavoro dovrebbe, in parte, mostrare soluzioni positive a tutti i problemi che solleva al fine di contribuire a un fotogiornalismo costruttivo, in linea con i desideri di Marilyn Stafford e gli obiettivi di FotoDocument», si legge sul sito del premio.

La presentazione è gratuita e le candidature saranno esaminate da una giuria internazionale, tra cui:

Andrea Bruce – pluripremiato fotoreporter, comproprietario dell’agenzia fotografica NOOR, ambasciatore Nikon

Donna De Cesare – pluripremiata fotoreporter, professore associato all’Università del Texas

Nina Emett – pluripremiata direttrice fondatrice FotoDocument, fotografa documentarista

Melanie Friend – fotografa documentarista

Neo Ntsoma – pluripremiato fotoreporter, fondatore Neo Ntsoma Productions

Marilyn Stafford e sua figlia, giudice onorario, Lina Clerke si uniranno alla giuria.

La vincitrice riceverà un contributo di 2000 sterline, mentre alla seconda classificata ne andranno 500.

Altri articoli di questo autore

Condividi

MARTEDÌ 11 MAGGIO ALLE 18:30!
CLICCA SULL'IMMAGINE
PER ISCRIVERTI ALL'EVENTO

X