fbpx Skip to content

Mario Biglietto

di Mario Biglietto

Contatta Mario.

La tua richiesta verrà mediata dalla redazione.

Sono nato a Napoli nel ‘71, papà lavorava nell’azienda aeronautica dell’hinterland, per questo ci trasferimmo lì, mamma casalinga, una sorella poco più giovane.

Sono diventato grande rimanendo indeciso sul da farsi, quasi in cerca di ispirazione, facendo diversi lavori.

Ho una idiosincrasia verso le autorità precostituite, a loro mi approccio sempre in maniera assai diffidente, cosa che mi ha obbligato a percorsi singolari, più rischiosi e lenti, questo mi ha formato intellettualmente assai anarchico.

Il mio rimuginare incessante l’ho infilato nelle fotografie che mi commissionavano e pure dentro un corposo libro autobiografico ― un libro di parole non di immagini ― e ancora oggi continuo a spingerlo dentro gli articoli che scrivo.

Mi dicono che scrivo con un occhiofotografico, potrebbero perfino avere ragione.

Lavori svolti (per sommi capi), il mio “CV”

Nella vita ho fatto molti lavori commerciali, poi a trent’anni decisi che la mia vita doveva essere la fotografia: da fotografo per necessità di espressione mi sono trasformato in un professionista che si esprimeva a pagamento, un cambiamento immenso, destabilizzante.

Per più di dieci anni di professione i miei committenti principali sono state delle grandi aziende. Queste, direttamente o tramite agenzie, mi commissionavano lavori di fotografia industriale e non solo. Ho lavorato in ogni settore, cerimoniale compreso. Dopo delle lunghe vicissitudini di salute ho lavorato per più di tre anni come consulente per Camera Service Italia (assistenza tecnica Canon), per la quale gestivo prevalentemente il rapporto col pubblico, anche nella sezione di supporto tecnico del Canon Club Italia, poi forum ufficiale del brand.

Attualmente mi sono dedicato ad altri lavori come consulente ma ho cominciato a frequentare come mezzo espressivo la scrittura. Ho pubblicato da poco un romanzo autobiografico e scrivo su diverse piattaforme.

Di tanto in tanto ho organizzato workshop fotografici di alto profilo, l’ultimo è stato “DRAWING WITH STUDIO LIGHT” lo ho organizzato come FRAMEITALIA insieme ad Elena Vran, nel 2019 a Roma, cinque intensi giorni con Igor Sakharov.

Miei contatti:

Link del libro “la Comodità” sul sito dell’editore CROWDBOOKS:

Link del mio Canale Telegramsu cui diffondo ogni articolo che pubblico:

Link del Blog che tengo su Vk:

Link ai miei articoli sulla piattaforma PlayMasterMovie/News:

Altri articoli di questo autore

Condividi

Vuoi accedere agli eventi riservati?

Abbonati a soli 15€ per 365 giorni e ottieni più di ciò che immagini!

Se invece sei già iscritto ed hai la password, accedi da qui

Dimmi chi sei e ti dirò che workshop fa per te

Non è facile trovare un buon educatore!
Appartengo ad una generazione che ha dovuto adattarsi alla scarsa offerta dei tempi. Ho avuto un solo tutor, a cui ancora oggi devo molto. Brevi, fugaci ma intensi incontri in cui il sottoscritto, da solo con lui, cercava di prendere nota anche dei respiri e trarre insegnamento da ogni singola parola.
A causa di questa carenza io e i miei coetanei ci siamo dovuti spesso costruire una visione complementare come autori, designers, critici ed insegnanti e questo ci ha aiutato a costruire qualcosa di fondamentale e duraturo.
Per questo motivo con Cine Sud che vanta un’esperienza di oltre 40 anni nel settore della formazione, abbiamo pensato alla possibilità di offrire dei corsi “one to one”, costruiti sulla base delle esigenze individuali e in campi disparati, che vanno dalla tecnica alla ricerca di nuovi linguaggi in fotografia.
Dei corsi molto vicini a quelli che avremmo voluto avere nel passato, se ce ne fosse stata offerta l’opportunità e la parola opportunità non va sottovalutata, perché ha un peso e una sua valenza e non è spesso scontata.
Ognuno sarà libero di scegliere, sulla base dei nostri consigli, un autore o un tecnico, tra quelli offerti come docenti, e intraprendere un corso che gli offra quello di cui realmente ha bisogno e, eventualmente, ripetere questa esperienza in futuro.
Come quando si va da un eccellente sarto a scegliere con cura un vestito, adattandolo perfettamente al corpo, vogliamo fornirvi il corso che meglio si adatta alle vostre, singole e personali esigenze.
Niente nasce dal caso e per poter essere all’altezza di questo compito e potervi fornire un’offerta diversificata e soddisfacente, abbiamo pensato di sottoporvi un questionario tra il serio e lo scherzoso a cui vi preghiamo di rispondere.
Aiutateci a capire le vostre reali esigenze e chi abbiamo difronte, non ve ne pentirete.
Massimo Mastrorillo

Dimmi chi sei e ti dirò che workshop fa per te

Approfondiamo ! per i più intrepidi
X