fbpx Skip to content

Io e lei… la mia fotografia. [Félicia Sisco]

Una buona fotografia non si dimentica.

Interpella, a volte toglie il fiato, può far sognare, sorridere o piangere.

Una buona fotografia si imprime sull’anima ancor prima che sulla carta. È una linea, una luce o uno sguardo, un miscuglio sapiente di un’emozione, una composizione e una luce, dove l’armonia diventa parola d’ordine.

Vuole essere eleganza o poesia, è una sintonia perfetta tra chi la realizza e chi ne è soggetto.

Una buona fotografia non sta assolutamente nella tecnica che le dà vita, ma nel segno che lascerà nella memoria.

È la testimonianza di un frammento di vita in cui può riassumersi tutta un’esistenza, un evento, una storia.

Una buona foto commuove, interroga, dà l’ispirazione o disturba, ma non lascia assolutamente indifferenti.

Una frazione di secondo fissa la perfezione, tutti gli elementi si armonizzano e si completano, per alcuni si sommano, altri preferiscono dire che si fondono, si confondono.

Mi capita di visualizzare le fotografie prima di scattarle, queste sono state in alcuni casi le migliori.

So se sarà una buona fotografia al momento stesso dello scatto, la sensazione è unica, strana, indescrivibile.

Il materiale utilizzato ha la sua importanza, lo si deve conoscere perfettamente e saper utilizzare con disinvoltura, per dimenticarlo durante l’inquadratura.

Quando scatto delle fotografie ad un matrimonio non devo raccontare la storia di una determinata giornata, ma fare in modo che si colga la ragione per la quale questa giornata esiste, attraverso le emozioni di ognuno.

Ai giovani sposi che devo fotografare dico datemi semplicemente le parole, io racconto la storia.

Ogni storia ha la propria identità, le immagini che la racconteranno saranno le vostre e vi assomiglieranno, non impongo nessuna messa in scena, e rispetto la loro gestualità. Fisso le immagini che costituiranno i loro ricordi.

Quando fotografo un matrimonio, racconto il loro sogno, quando fotografo una collezione di abiti da sposa, racconto il mio, prestando servizio alla marca, attraverso il vestito.

Una buona fotografia non si sbiadirà nel corso del tempo, è atemporale.

Altri articoli di questo autore

Condividi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Corsi di fotografia

Corsi di post produzione

Corsi di videografia

Novità in vendita