fbpx Skip to content

Il Large Format si fa compatto: benvenuta GFX 100S [Alessandro Tarantino]

La gamma di corpi macchina di Fujifilm si aggiorna e si amplia. E lo fa con l’attesissima GFX 100S,  una Large Format “mostruosa” da 102 MP in un corpo compatto e maneggevole.

Quarta della serie GFX Large Format, la 100S si innesta in una linea di alto profilo, al top per la qualità dell’immagine pur senza cedere nulla in termini di comfort e portabilità. Il peso, ad esempio, è di soli 900 gr.

Simile, per dimensioni, alla maggior parte delle fotocamere full frame, ma ottimizzata e progettata per ospitare un sensore 1,7 volte più grande di quello di una full frame, GFX 100S offre anche una stabilizzazione dell’immagine “in body” (IBIS) a cinque assi fino a 6 stop a cui abbina l’autofocus più avanzato della Casa in cui i pixel di rilevamento di fase sul sensore d’immagine coprono quasi il 100% della superficie.

Ciò significa che la fotocamera può acquisire la messa a fuoco in 0,18 secondi, anche a livelli di luminanza fino a -5,5EV, rendendola versatile, precisa e veloce. Grazie all’X-Processor 4, GFX 100S riesce a sfruttare appieno un algoritmo di rilevamento della messa a fuoco aggiornato, per mantenere a fuoco i soggetti tramite le funzioni Tracking AF e Face/Eye AF.

E grazie al processore, assicurano da Fujifilm, la macchina sfrutta il proprio sensore CMOS retroilluminato Large Format e i suoi 102 MP per arricchire di dettagli l’immagine anche quando si tratta di produrre immagini con una profondità di campo incredibilmente ridotta, con una ricca gamma dinamica, con una riproduzione fedele dei colori e con prestazioni eccezionali a ISO elevati.

Gli 86 anni di esperienza nella gestione del colore accumulati da Fujifilm, hanno dato modo alla casa nipponica di costruire 19 modalità di simulazione pellicola. Tra queste la nuova Nostalgic Neg. ispirata allaNew Color Photography americana degli anni ’70.

GFX 100S è dotata di un’unità otturatore riprogettata e di una nuovissima unità IBIS, sfruttando al contempo una batteria agli ioni di litio più piccola, ma molto efficiente. Ciò si traduce in una fotocamera con un corpo macchina super compatto, circa 6 cm più corto e 500g più leggero di GFX 100, in grado di mantenere lo stesso livello di qualità fotografica e prestazioni video. Inoltre la maneggiabilità e il comfort sono aumentate rispetto alla sorella maggiore grazie ad un’impugnatura molto robusta che rende possibile utilizzare la fotocamera per lunghi periodi di tempo.

La fotocamera è dotata di un monitor LCD da 3,2” sul retro e di un monitor LCD secondario da 1,8” sulla piastra superiore, il quale può essere personalizzato per mostrare le impostazioni EXIF principali, come velocità dell’otturatore, apertura, sensibilità ISO e compensazione dell’esposizione, e per visualizzare lo stato delle funzioni principali o la capacità disponibile sui supporti di memorizzazione. Il display LCD touch da 3,2” ha una risoluzione di 2,36 milioni di pixel con copertura del 100% e può essere inclinato in tre direzioni (90° in alto, 45° in basso e 60° a destra).

Quanto al comparto video, la GFX 100S è in grado di registrare filmati 4K/30p d’impatto cinematografico. I filmati possono essere registrati in differenti livelli di qualità, da F-log 10-bit 4:2:0 con bit rate di 400 Mbps su scheda SD, fino ai formati 10-bit 4:2:2 e 12-bit ProRes RAW tramite la porta HDMI. Supporta anche il formato 17:9, utilizzato frequentemente nel cinema digitale.

Sono disponibili anche i codec di compressione più comunemente usati, come H.264 e H.265. Inoltre, è possibile selezionare standard professionali come REC.2100, che supporta Hybrid Gamma Log (HLG) e F-Log per un controllo creativo completo. GFX 100S può anche registrare filmati 4K/30P in formato 12-bit RAW, tramite HDMI, direttamente sul dispositivo esterno di registrazione Atomos Ninja V, nel formato di registrazione Apple ProRes RAW. Ciò consente di definire il look dell’immagine in post-produzione, evitando l’elaborazione in camera. È anche possibile l’output simultaneo del formato RAW e del formato F-Log o Hybrid Log Gamma (HLG) con una modalità di simulazione film applicata.

FUJIFILM GFX 100S sarà in vendita da marzo 2021 al prezzo indicativo e suggerito al pubblico di 6.185,00 euro iva inclusa.

tel. 0967578608

Chiama CineSud per un preventivo

Altri articoli di questo autore

Condividi

Corsi di fotografia

Corsi di post produzione

Corsi di videografia

MARTEDì 02 MARZO ALLE 18:30!
CLICCA SULLA FOTO PER ACCEDERE ALLA DIRETTA ZOOM!