fbpx Skip to content

Francesco Pacienza

di Francesco Pacienza

Contatta Francesco.

La tua richiesta verrà mediata dalla redazione.

Francesco Pacienza, esploratore della fotografia del movimento, nasce a Cosenza il 13.04.1963, inizialmente si iscrive all’università ma poi lascia gli studi per coltivare la sua vera passione: la fotografia.

Si è diplomato con ottimi risultati presso il prestigioso Istituto Europeo di Design, specializzandosi in fotografia del gioiello.

Inizia a fotografare con successo vari soggetti e si appassiona in particolar modo alla fotografia subacquea.

Francesco si affida al mezzo fotografico per riprodurre meglio ciò che l’occhio umano confonde.

Sviluppando la sua passione ha iniziato a sentire il desiderio di raccontare agli altri e le sue avventure, perciò ha iniziato a collaborare con varie testate giornalistiche nazionali ed internazionali scrivendo vari articoli sul mare, sulla natura e sui viaggi.

Con il tempo affina le tecniche della fotografia e diventa precursore di nuovi filtri creativi per la fotografia subacquea.

Fare viaggi gli procura una curiosità insaziabile da cui trae ispirazione per sperimentare sempre nuove tecniche.

Nel 2006 è diventato testimonial e collaboratore tecnico dell’azienda italiana costruttrice di custodie subacquee Easydive.

Nel 2009 ha ricoperto la carica di istruttore fotosub della Fias e dal 2011 è Trainer e Istruttore fotosub della didattica SNSI.

Nel 2011 pubblica il libro “Corso di Fotografia” che ha un immediato e vasto eco internazionale.

Innumerevoli sono i riconoscimenti ricevuti, così come le esposizioni organizzate e le pubblicazioni che in tutto il mondo hanno reso omaggio alla sua straordinaria produzione di fotografo.

Dal 2012 è Giudice Federale FIPSAS per le gare di Fotografia Subacquea in estemporanea del circuito CMAS.

Nel 2013 è stato giudice nel Nazionale Campionato Brasiliano e nel 2019 in quello Portoghese.

Nel 2018 è stato nominato ambasciatore per la tutela e salvaguardia degli squali, dall’African Water Sports.

Nel 2019 ha ricoperto il ruolo di Giudice di selezione nel prestigioso contest russo di Fotografia naturalistica, Golden Turtle.

Lo sforzo maggiore di Francesco è quello di dare dignità e valore alla fotografia, cercando di svincolarla da una considerazione meramente “professionale”.

Tra i suoi soggetti privilegiati vi é il mare. Potrebbe essere definito un “pescatore di immagini”.

L’utilizzo sapiente della luce rende le sue immagini uniche. Gli scatti a colori di Francesco Pacienza si contraddistinguono per l’interessante contrasto cromatico.

L’artista produce una serie di scatti innovativi, geniali e dominati da una forte carica umana: sono le immagini che lo hanno reso celebre.

La sua carica interiore possiamo capirla ascoltando direttamente le sue parole: ” La sola tecnica non basta se non si ha la capacità di inserire le proprie emozioni, la propria cultura nell’elemento visivo da fotografare. Solo un’eccellente conoscenza tecnica con una sensibilità emozionale, permette al fotografo di creare un codice comunicativo con il soggetto da fotografare, riuscendo così a trasmettere le proprie sensazioni all’ osservatorio finale…

L’ultima sua pubblicazione é del 2019: “Behind the Lens” – tecniche evolute di Fotografia Subacquea.

 

francescopacienza.it

Altri articoli di questo autore

Condividi

Vuoi accedere agli eventi riservati?

Abbonati a soli 15€ per 365 giorni e ottieni più di ciò che immagini!

Se invece sei già iscritto ed hai la password, accedi da qui

Dimmi chi sei e ti dirò che workshop fa per te

Non è facile trovare un buon educatore!
Appartengo ad una generazione che ha dovuto adattarsi alla scarsa offerta dei tempi. Ho avuto un solo tutor, a cui ancora oggi devo molto. Brevi, fugaci ma intensi incontri in cui il sottoscritto, da solo con lui, cercava di prendere nota anche dei respiri e trarre insegnamento da ogni singola parola.
A causa di questa carenza io e i miei coetanei ci siamo dovuti spesso costruire una visione complementare come autori, designers, critici ed insegnanti e questo ci ha aiutato a costruire qualcosa di fondamentale e duraturo.
Per questo motivo con Cine Sud che vanta un’esperienza di oltre 40 anni nel settore della formazione, abbiamo pensato alla possibilità di offrire dei corsi “one to one”, costruiti sulla base delle esigenze individuali e in campi disparati, che vanno dalla tecnica alla ricerca di nuovi linguaggi in fotografia.
Dei corsi molto vicini a quelli che avremmo voluto avere nel passato, se ce ne fosse stata offerta l’opportunità e la parola opportunità non va sottovalutata, perché ha un peso e una sua valenza e non è spesso scontata.
Ognuno sarà libero di scegliere, sulla base dei nostri consigli, un autore o un tecnico, tra quelli offerti come docenti, e intraprendere un corso che gli offra quello di cui realmente ha bisogno e, eventualmente, ripetere questa esperienza in futuro.
Come quando si va da un eccellente sarto a scegliere con cura un vestito, adattandolo perfettamente al corpo, vogliamo fornirvi il corso che meglio si adatta alle vostre, singole e personali esigenze.
Niente nasce dal caso e per poter essere all’altezza di questo compito e potervi fornire un’offerta diversificata e soddisfacente, abbiamo pensato di sottoporvi un questionario tra il serio e lo scherzoso a cui vi preghiamo di rispondere.
Aiutateci a capire le vostre reali esigenze e chi abbiamo difronte, non ve ne pentirete.
Massimo Mastrorillo

Dimmi chi sei e ti dirò che workshop fa per te

Approfondiamo ! per i più intrepidi
X