fbpx Skip to content

Francesca Cao

di Francesca Cao

Contatta Francesca.

La tua richiesta verrà mediata dalla redazione.

Francesca Cao è una fotografa Italiana che vive a Milano.

Francesca è specializzata in fotografia documentaria e fotogiornalismo, ma lavora anche in campo commerciale soprattutto nel reportage di Eventi e nel Food.

Dopo essersi laureata in Filosofia all’università degli studi di Milano, Francesca si trasferisce a New York per frequentare l’International Center of photography. Dal 2007 lavora come fotografa free lance, ha lavorato con riviste e giornali come il New York Times, Il Corriere della sera, D la repubblica delle donne, Wired e Marie Claire.

Per I suoi lavori personali ha ricevuto diversi riconoscimenti come la Tierney fellowship, la selezione all’Inge Morath award e sono stati in mostra in Italia, Europa e Stati Uniti. Il suo ultimo progetto Temporary Life, che tratta della ricostruzione postsisma in Italia nei luoghi dove non è stata completata, è una mostra e un dummy book curato da Irene Alison (DER*LAB), che è stato esposto a Milano, Roma e nell’ambito del festival fotografico di Savignano. Il Dummy Book è arrivato in finale all’Unseen Dummy Award di Amsterdam e attualmente è un libro pubblicato da Postcart.

francescacaophotography.com

English Version:

Francesca Cao is an Italian photographer based in Milano.

Francesca is specialized in Documentary Photography and Photojournalism, but also works as a commercial photographer in the Event reportage and Food.

After graduating in Philosophy in Milano she moves to New York to attend the International Center of Photography. Since 2007 she has worked as a free lance photographer, she worked for magazines and newspapers as The New York Times, Il Corriere della Sera, D la repubblica delle donne, Wired and Marie Claire. For her personal work she had several acknowledgements such as the Tierney fellowship, the selection for the Inge Morath award and her projects where exposed in Italy, Europe and in the United States. Her latest work, Temporary Life, is about the unfinished post-seismic reconstruction. This project is an exhibition and a dummy book curated by Irene Alison (DER*LAB) that was exposed in Milano, Rome and the Savignano photography festival. The dummy book was finalist at the Unseen Dummy Award in Amsterdam and is now a book published by Postcart.

francescacaophotography.com

Altri articoli di questo autore

Condividi

Vuoi accedere agli eventi riservati?

Abbonati a soli 15€ per 365 giorni e ottieni più di ciò che immagini!

Se invece sei già iscritto ed hai la password, accedi da qui

Dimmi chi sei e ti dirò che workshop fa per te

Non è facile trovare un buon educatore!
Appartengo ad una generazione che ha dovuto adattarsi alla scarsa offerta dei tempi. Ho avuto un solo tutor, a cui ancora oggi devo molto. Brevi, fugaci ma intensi incontri in cui il sottoscritto, da solo con lui, cercava di prendere nota anche dei respiri e trarre insegnamento da ogni singola parola.
A causa di questa carenza io e i miei coetanei ci siamo dovuti spesso costruire una visione complementare come autori, designers, critici ed insegnanti e questo ci ha aiutato a costruire qualcosa di fondamentale e duraturo.
Per questo motivo con Cine Sud che vanta un’esperienza di oltre 40 anni nel settore della formazione, abbiamo pensato alla possibilità di offrire dei corsi “one to one”, costruiti sulla base delle esigenze individuali e in campi disparati, che vanno dalla tecnica alla ricerca di nuovi linguaggi in fotografia.
Dei corsi molto vicini a quelli che avremmo voluto avere nel passato, se ce ne fosse stata offerta l’opportunità e la parola opportunità non va sottovalutata, perché ha un peso e una sua valenza e non è spesso scontata.
Ognuno sarà libero di scegliere, sulla base dei nostri consigli, un autore o un tecnico, tra quelli offerti come docenti, e intraprendere un corso che gli offra quello di cui realmente ha bisogno e, eventualmente, ripetere questa esperienza in futuro.
Come quando si va da un eccellente sarto a scegliere con cura un vestito, adattandolo perfettamente al corpo, vogliamo fornirvi il corso che meglio si adatta alle vostre, singole e personali esigenze.
Niente nasce dal caso e per poter essere all’altezza di questo compito e potervi fornire un’offerta diversificata e soddisfacente, abbiamo pensato di sottoporvi un questionario tra il serio e lo scherzoso a cui vi preghiamo di rispondere.
Aiutateci a capire le vostre reali esigenze e chi abbiamo difronte, non ve ne pentirete.
Massimo Mastrorillo

Dimmi chi sei e ti dirò che workshop fa per te

Approfondiamo ! per i più intrepidi
X